Il Regno del Marocco ha effettuato studi approfonditi di oasi nella strategia per la pianificazione e lo sviluppo delle oasi in Marocco, definita dal Ministero della pianificazione territoriale, dell’ambiente e dell’acqua come agenzia di esecuzione del programma Oasis Sud (POS) dell’UNDP. In questo contesto Ipogea è stato affidato al doppio compito di produrre un libro per lanciare un appello globale e un’alleanza di paesi arabi per la protezione delle oasi e la creazione di un ecomuseo nell’Oasi di Tafilalet (Marocco sud-occidentale).

Il concetto di Ecomuseo si basa sulla presentazione di khettaras (gallerie di bacini) come simbolo dell’appropriato utilizzo delle risorse e del rapporto tra patrimonio culturale e sviluppo sostenibile.
Il Museo vivente di Khettaras è un museo pratico organizzato a livello regionale e sperimentato attraverso un itinerario di viaggio e di scoperta. Il visitatore intraprende un percorso di apprendimento attraverso vari tipi di gallerie di rilevamento, sistemi di gestione dell’acqua e oasi con l’aiuto di schermi che presentano informazioni e documentazione, incontri con persone locali, arte, folklore, musica e tradizioni.


Spazi saranno organizzati per attività ricreative, ospitalità e ricevimento in strutture certificate certificate e alberghi e strutture alberghiere. Le associazioni locali, il Jamâa e gli artigiani saranno coinvolti nella gestione e nell’organizzazione del Museo.

L’Ecomuseo, l’itinerario dei visitatori, i dettagli della visita e le informazioni riguardanti l’alloggio, le direzioni e il contatto con le comunità e le famiglie ospitanti, complete di punti di riferimento geografico di Google Earth, saranno disponibili per la consultazione su Internet e via wi-fi, In tutto l’itinerario dei visitatori in loco.

Prodotti correlati
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
Lalibela, Etiopia, UNESCO, 2009Pool in wadi Ash Ab, Oman